Line array DB DVA

Eravamo alla ricerca di un sistema performante, leggero, con una discreta qualità audio e soprattutto caricato a tromba. Inizialmente avevamo pensato a qualche sistema point source caricato, ma dopo un'attenta analisi e soprattutto dopo aver ascoltato il line array di casa Db Tecnologies ci siamo convinti nell'acquisto del DVA.

Db Tecnologies DVA T4

IL DVA T4 Top è provvisto di tromba a direttività controllata per medi ed alti, con angolo di copertura nominale pari a 100°x15° (singolo modulo). La tromba CD garantisce flessibilità e naturalezza nei casi in cui, ad esempio, l’array non sia allineato correttamente. Oltre alla formazione delle onde cilindriche (strettamente connesse al numero di elementi del T4), il DVA utilizza la somma vettoriale delle single trombe. Ciò significa che aumentando la distanza dalla sorgente (se configurata correttamente), l‘ascoltatore percepisce sempre più le somme vettoriali dei singoli elementi.  

Line array DB DVA Service LibardiRispetto ad altri amplificatori digitali, la tecnologia Class-T® offre una elevata qualità audio paragonabile ad una tipologia in Classe AB, traducendosi in una riproduzione naturale del suono senza "effetto digitale". L’elevata efficienza  dell’amplificatore  digitale elimina la necessità di ventole di raffreddamento permettendo l’utilizzo in ambienti silenziosi (teatri, chiese, ecc).

Db Tecnologies DVA S20

Con doppio woofer da 18’’ alloggiato in una box in configurazione reflex, il DVA S20 è un’unità molto potente capace di riprodurre frequenze molto basse a partire da 35 hertz con incredibile sicurezza e vigore. È perfetto per la resa delle frequenze sub-bass degli impianti DVA S10/T4, ed è un ottimo complemento delle unità mid/high range del DVA T4 in configurazione stack.

Il subwoofer S20 è provvisto di amplificatore digitale 2000 W/RMS, mentre il subwoofer S10 di un amplificatore da 1000W/RMS. Questa potenza massiccia è fornita da un modulo amplificatore digitale leggero in classe D con alimentazione switching. Per le sue caratteristiche il DVA S20 è in grado di raggiungere 138 dB di SPL senza alcun problema. Malgrado la potenza incredibile, l’amplificatore non richiede ventole di raffreddamento, permettendo l’utilizzo dei sub S10 e S20 anche in ambienti più silenziosi.

Impianti audio service audio Libardi

I subwoofer DVA S10 e S20 sono equipaggiati con woofer RCF Precision con magneti al neodimio e bobina mobile da 4’’ per gestire elevati livelli di pressione sonora. Il sistema di doppia ventilazione assicura un‘idoneo raffreddamento
dell’equipaggio mobile, riducendo la compressione di potenza e garantendo massima affidabilità. I coni dei woofer sono caricati in fibra di vetro e presentano una bobina perfettamente centrata nel complesso magnetico; queste caratteristiche permettono una escursione di circa 48mm.

Il diffusore è realizzato in multi strato di betulla é rivestito da vernice nera. Può essere comodamente trasportato grazie alle maniglie incorporate sui fianchi, ed è predisposto per il montaggio di quattro ruote da 100mm, grazie ai 16 inserti filettati nel retro. Nella parte inferiore del sub sono presenti due guide in legno, utili per il montaggio in appoggio verticale.

Ulteriori caratteristiche del DVA S10 e S20 sono il crossover attivo, con frequenza di incrocio selezionabile 90Hz e 120Hz, e la funzione di inversione di fase. È disponibile come optional il modulo di delay SDD, per la regolazione
dell’allineamento temporale con un array T4 in sospensione o per la correzione del segnale se il sub è in posizione fronte palco. Il collegamento alla rete di alimentazione dei sub S10 e S20 avviene tramite connettore Powercon con uscita slave (Escluso DVA S20). L’uscita X-Over fornisce il segnale alle unità del T4 Top.

Un'opinione personale

E' un ottimo sistema di diffusione. Con la giusta persona dietro al mixer lo si può far lavorare a pressioni sonore molto elevate mantenendo una buona qualità ed un giusto equilibrio nel suono. Con la nostra configurazione arriviamo oltre 40 metri di distanza con un impatto veramente notevole: anche le frequenze medie arrivano con molta pulizia e precisione.

Il Service Audio Libardi può mettere a disposizione un impianto composto da ben 16 moduli line array DVA T4, 2 sub singoli 18'' DVA S10 e 4 sub doppi 18'' DVA S20. Un totale di quasi 20.000 Watt reali che potranno offrire al vostro evento il vero valore aggiunto.

 

facebook_page_plugin